News


Siete pronti per…la “notte famosissima” di Venezia?

Come ogni anno, Venezia è pronta a festeggiare la sua notte più lunga, più luminosa, più affollata e coinvolgente dell’estate: la notte del Redentore! Sabato 18 luglio, migliaia di turisti raggiungeranno il centro storico della città per improvvisare un pic-nic lungo le fondamenta e ballare in attesa di grandi fuochi d’artificio che, dalle 23.30 a mezzanotte, illumineranno le acque di Bacino San Marco.


Ma la festa inizia prima: nel primo pomeriggio di sabato, per chi vuole accaparrarsi il posto ideale in cui sostare in attesa dello spettacolo pirotecnico, o attorno alle 19, quando il ponte galleggiante – che collega la fondamenta delle Zattere all’isola della Giudecca – verrà aperto al pubblico. La zona “clou” della manifestazione è, infatti, proprio l’isola della Giudecca dove, nel Cinquecento, l’architetto Andrea Palladio ha edificato la chiesa del Redentore, simbolo della fine di una terribile pestilenza e dell’omonima festa che si celebra ogni terzo sabato del mese di luglio. Una buona postazione per guardare i fuochi e godersi la festa è anche l’isola di Sant’Elena, che offre ampi spazi verdeggianti per cenare in compagnia degli amici.

« terug naar het nieuws

Instagram


    realizzazione sito web attiva.it - VENEZIA